Partner del progetto

    Il progetto di ricerca è stato patrocinato dalla Fondazione di Sardegna per il suo alto valore storico e culturale.
    Il Laboratorio di Antropologia Visuale “Fiorenzo Serra” della Società Umanitaria Sardegna e la Società Filosofica Italiana sezione di Sassari hanno il merito di aver fatto emergere un Antonio Simon Mossa eclettico e poco conosciuto, operante in diverse discipline e non solo nell’Architettura: Cinema, Giornalismo, Politica e Letteratura. Il Dipartimento di Storia, Scienze dell’Uomo e della Formazione dell’Università degli Studi di Sassari e l’Accademia delle Belle Arti “Mario Sironi” hanno fattivamente contribuito alla realizzazione dell’intero progetto.

    logo_fondazione_sardegna_sito.png

    Fondazione di Sardegna

    Arte, Attività e Beni Culturali
    È il settore, insieme a quello della Ricerca scientifica e tecnologica, a cui la Fondazione di Sardegna dedica il maggiore impegno finanziario. Si ritiene prioritario infatti attivare un meccanismo di crescita culturale che possa favorire lo sviluppo socio economico dell’Isola. L’ambito comprende interventi volti alla valorizzazione e conservazione del patrimonio storico, artistico e culturale, nelle sue espressioni materiali e immateriali.

    La Fondazione – proponendosi come impresa culturale, laboratorio di idee, elemento di raccordo tra le diverse istituzioni che operano sul territorio – fornisce dunque il proprio appoggio a un insieme diversificato di progetti: dal restauro conservativo di edifici storici e opere d’arte, all’allestimento di mostre; dall’organizzazione di convegni, alla presentazione di importanti eventi culturali; dall’organizzazione di concerti e spettacoli teatrali, alla pubblicazione di opere di interesse storico, artistico e scientifico.

    Gli obiettivi che si intende perseguire riguardano:

    • Favorire il recupero, la tutela e la valorizzazione del patrimonio artistico, architettonico, archeologico e storico della regione.
    • Promuovere la diffusione e l’ampliamento dell’offerta culturale locale a beneficio dello sviluppo del territorio.
    • Contribuire alla diffusione e promozione dell’attività artistica in tutte le sue articolazioni.
    • Incentivare l’integrazione verticale e orizzontale delle attività culturali attraverso progettualità e soluzioni innovative.

    fondazionedisardegna.it 

    logo_cineteca_sarda_sito.png

    Società Umanitaria

    La Società Umanitaria eretta in Ente Morale con regio decreto del 29 giugno 1893, secondo le norme della legge 17 luglio 1890 n. 6972, è attualmente un soggetto giuridico di diritto privato che agisce senza scopo di lucro operando per lo sviluppo educativo e socioculturale in ogni settore della vita individuale e collettiva.

    Essa opera in Sardegna nel campo degli audiovisivi dal 1959 con la gestione del settore audiovisivo del Progetto Sardegna-OECE che si è sviluppato sino al 1962. Nel 1963 concluso il progetto Sardegna-OECE, ha proseguito in proprio l'attività in campo audiovisivo con l'istituzione di un Ufficio Sardo per la fornitura di materiali didattici e sussidi audiovisivi, di assistenza tecnica, formazione e aggiornamento ad animatori culturali e audiovisivi ed insegnanti.

    Dal 1967 gestisce i Centri di Servizi Culturali nelle città di Cagliari, Alghero e Iglesias istituiti sulla base dell'art. 20 della L. 26/6/1965, n.717 e successivamente confermati dalla L.R. n.37/1978.

    umanitaria.it

     

    logo_sfi_sito.png

    SFI Società Filosofica Italiana Sezione Universitaria di Sassari

    Sezione Universitaria di Sassari 
    La sezione universitaria di Sassari unisce a livello locale professionisti della ricerca, dell’insegnamento e della pratica della filosofia a vario titolo, accademici, docenti di scuola secondaria, ricercatori e cultori della materia. Le attività dell’associazione spaziano dal settore convegnistico a quello seminariale, dall’organizzazione di corsi di aggiornamento per insegnanti (riconosciuti dal Ministero della Pubblica Istruzione) all’elaborazione collettiva di nuovi modelli ed approcci didattici.

    sfi-uni-ss.org


     

    logo_dissuf_sito.png

    Dipartimento di Storia, scienze dell'uomo e della formazione

    Il Dipartimento di Storia, Scienze dell'Uomo e della Formazione (DiSSUF) è una struttura articolata che offre agli iscritti la possibilità di scegliere il percorso formativo più adatto alle proprie attitudini personali e agli obiettivi professionali, rispondendo alle esigenze del territorio per quanto riguarda l'ambito umanistico, della formazione e dei beni culturali.

    dissufdidattica.uniss.it


     

    logo_accademia_sito.png

    Accademia di Belle Arti "Mario Sironi"

    L’Accademia di Belle Arti "Mario Sironi" di Sassari è Istituto di Alta Cultura per la Formazione delle Arti Visive in Italia. Fondata nel 1989 è in ordine cronologico la più giovane tra le venti Accademie nazionali.

    Istituita nella più antica terra del Mediterraneo, la Sardegna, l'Accademia ha sede a Sassari. Città prima Aragonese, poi Regia, centro di studi universitari tra i più antichi d’Europa - l’Università cittadina risale al XVI secolo - Sassari ha dato i natali a uomini di cultura (compresi due Presidenti della Repubblica, Antonio Segni e Francesco Cossiga) e artisti illustri.

    accademiasironi.it


     

    © 2017 Archivio Simon Mossa. All Rights Reserved.

    Laboratorio di Antropologia Visuale Fiorenzo Serra
    SFI Società Filosofica Italiana Sezione Universitaria di Sassari
    via Zanfarino, 62 Sassari

    info@archiviosimonmossa.it

    ICONA FACEBOOK      ICONA YOUTUBE      ICONA TWITTER 
    loghi_banner.png

    © 2017 Archivio Simon Mossa. Tutti i diritti riservati.

    Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso.

    Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Per saperne di piu'

    Approvo